Fallisci, rialzati e fallisci di nuovo

Eccomi pronta ad aggiornarvi sulla preparazione per il 3Cime Street Boulder Contest!

Gli allenamenti procedono bene, riesco a superare passaggi che una settimana fa sognavo solo di riuscire a fare.

Sono conscia di non arrivare alla finale tra i primi 150 (gli iscritti al momento sono intorno ai 160), ma per me è importante ugualmente partecipare.

E’ l’inizio di qualcosa che mi piace, che mi fa sentire bene, viva, presente.

E’ la mia meditazione quotidiana.

Ognuno ha la sua no? 🙂

Sento di essere fisicamente stanca dopo due settimane nelle quali sottopongo il mio corpo ad uno stile di vita differente e particolarmente movimentato, ma tutto questo mi rende felice ed orgogliosa e sotto sotto mi sento pure più in forma! Sto facendo qualcosa per me stessa, qualcosa che mi fa sentire me stessa.

Mi rende orgogliosa anche proprio l’essermi iscritta ad un contest. Io, che più sto nascosta tra la folla e meglio mi sento. Mi sto mettendo alla prova in qualcosa di enorme per me e chi mi conosce lo sa bene ahaha!

E’ un modo per crescere, per dimostrare a me stessa che posso fare cose che mai avrei pensato di poter fare.

Ho voglia di andare avanti, di uscire da questo guscio che mi ha protetta per tutti questi anni e che allo stesso tempo mi ha nascosta. Voglio uscire allo scoperto e fare qualcosa, vivere la mia vita e farlo appieno, mettendomi in gioco, fallendo e rialzandomi finchè non riuscirò ad arrivare dove i miei sogni portano.

E i miei sogni, ve lo assicuro, non sono poco avventurosi azz…

Ad ogni modo, tornando a noi..

Ho visto la mappa dei vari Street Boluder del contest in giro per San Candido e devo dire che ci sarà da divertirsi!

Ora non resta che continuare ad allenarsi, prepararsi per il campeggio, per l’Adventure Outdoor Fest…

…e sperare che non piova…troppo!

CON OGGI.. -3 AL CONTEST!!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *